Slow Dentist

Competenza e serietà sono caratteristiche fondamentali per un libero professionista, soprattutto quando il settore in cui opera è forse il più importante e delicato, ovvero quello sanitario. Negli ultimi anni, in particolare, il numero delle persone specializzate è cresciuto a dismisura, aumentando la concorrenza e rendendo più difficile la sopravvivenza di studi dentistici privati poiché l’offerta spesso si rivela di gran lunga superiore alla domanda.

 

Slow Dentist

 

Il fenomeno che ne consegue, spesso, è che molti professionisti cercano di aggirare l’agguerrita concorrenza offrendo alla clientela prezzi più competitivi rispetto ai colleghi, esercitando la professione, però, senza i dovuti accorgimenti e con mezzi scadenti e pericolosi.

Per combattere tutta queste serie di fenomeni, e i danni da loro causati, la società Genetica Srl, affiancata dall’associazione Dentist4, ha pensato ad uno spazio in cui i pazienti potranno navigare sicuri di trovare con estrema facilità dei professionisti seri che, dando il giusto valore al proprio lavoro, garantiranno un servizio efficiente e sicuro.

Slow Dentist si occupa, infatti, di combattere proprio quelle figure ambigue che offrono alla clientela un servizio mediocre, ben sostenuto però dal basso costo delle prestazioni.

La difesa della trasparenza, della competenza, la voglia di distinguersi per qualità, rappresentano i capi saldi del progetto. Un portale che sulla scia di Slow Food cerca di creare un consorzio di qualità che getti le sue basi sull’autoregolamentazione e la creazione della consapevolezza della crescente importanza di questo settore.

Il messaggio che questa associazione cerca di lanciare, infatti, è che difronte ad un’offerta a prima vista irrinunciabile c’è un lavoro che non rispetta le normative, le procedure o le tempistiche necessarie, andando così ad arricchire il (poco) professionista, che beneficia di un guadagno maggiore di un collega che invece, pur chiedendo parcelle più alte, adempie a tutte le pratiche e opera in ambienti consoni all’uso.

Il portale, dunque, offre all’utente la possibilità di rintracciare un odontoiatra certificato dalle società scientifiche, e a quest’ultimo di essere contattato da una clientela consapevole del valore del lavoro di un professionista onesto.

Per il dentista è molto semplice aderire al progetto: con una quota associativa e la sottoscrizione dei Disciplinari tecnici elaborati da Dentist4 egli diventa socio attivo o onorario di una società scientifica riconosciuta e sa che dal portare intercetterà una clientela già selezionata. Oltre a questo, Slow Dentist assicura l’assoluta discriminazione di un dentista dall’altro e il suo manifesto prevede l’assoluto obbligo di sanzionare quei medici che abbiano comportamenti difformi dalle regole.

Non solo. Gli odontoiatri iscritti al portale potranno anche usufruire di corsi organizzati tenuti dai più brillanti professionisti del Paese, così da tenersi sempre aggiornati sulle ultime e più efficaci tecniche da utilizzare negli studi; tutto questo ad un prezzo assolutamente competitivo rispetto a corsi privati che si tengono all’esterno dell’associazione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi