Controlli Non distruttivi e trattamenti termici

Per far si che una azienda sia solida, sicura e di qualità, oltre alla professionalità e all’espoerienza di anni ci vuole un grande team tecnico e un lavoro di squadra efficiente. Tutto questo è l’azienda Centrotest che opera nel settore dei controlli non distruttivi e dimensionali in tutta Italia e trattamenti termici in forno e localizzati. L’azienda dispone di tre sedi operative a Terni, Narni e Borhetto Lodigiano ed ha saputo coniugare in modo ottimale la storica tradizione del passato con l’innovazione di nuove tecnologie.

I servizi offerti dall’azienda

Non solo vengono offerti i controlli non distruttivi e dimensionali, trattamenti termici in forno e trattamenti termici localizzati in tutta Italia, ma anche il controllo della corrosione dei pali della pubblica illuminazione, prove meccaniche e analisi dei materiali

Che cosa sono i controlli non distruttivi e dimensionali

I controlli non distruttivi e dimensionali si possono svolgere in due periodi di tempo differenti: sia in fase di costruzione che in fase di sviluppo, applicabili su impianti idrici e termoelettrici, organi in movimento, mezzi di sollevamento, recipienti di pressione (denominati PED), impianti siderurgici, impianti meccanici, industria automobilistica e infine sui settori degli esplosivi. I controlli non distruttivi utilizzano differenti tecnologie, alcune più classiche e consolidate, altre più innovative e moderne. Ecco di seguito alcuni esempi: controlli radiografici che sfruttano le onde radioattive proprio come in campo medico, controlli ultrasonori che utilizzano un dispositivo detto trasduttore, controlli magnetoscopici utilizzando le forze magnetiche, controlli con liquidi penetranti che si basano sul principio della capillarità, gammagrafie,… Un ulteriore esempio per rendere più chiaro il lavoro dell’azienda: i controlli radiografici permettono un elevato grado di affidabilità; le gammagrafie lavorano sulle saldature, laminati e cemento armato non arrecando alcun tipo di danno alla struttura presa in considerazione.

Che cosa sono i trattamenti in formo e localizzati

I trattamenti termici in forno e i trattamenti termici localizzati sono trattamenti degli acciai che hanno riscontrato in questi ultimi anni molto interesse da parte delle aziende meccaniche e metallurgiche perché conferiscono ai manufatti un valore aggiunto in termini di qualità ed affidabilità. Per quanto riguarda i trattamenti termici in forno l’azienda dispone di 4 tipi diversi di forno: forno Coopeheat, forno a pozzo 1, forno a pozzo 2 e forno elettrico. Ogni tipo di forno differisce in base al diametro, alla larghezza, all’altezza e alla temperatura massima raggiungibile. Si va da una temperatura massima di 980° con il forno Coopeheat a una temperatura massima di 1200° con il forno a pozzo 1 e il forno a pozzo 2.

I trattamenti termici localizzati sono fattibili nel momento che non è possibile trattare il pezzo in forno, poiché questo non risulta trasportabile o rimovibile e allora necessita del trattamento termico localizzato.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi